Ieri si è disputata la seconda semifinale di Coppa del Re che vedeva di fronte Barcellona e Valencia dopo che il giorno prima, nell’altra...

Ieri si è disputata la seconda semifinale di Coppa del Re che vedeva di fronte Barcellona e Valencia dopo che il giorno prima, nell’altra semifinale, si erano affrontate Leganes e Siviglia, partita terminata con il risultato di 1-1.

Anche la sfida di ieri si preannunciava molto combattuta e così in effetti è stato, con il Barcellona che è riuscito a far sua la gara grazie ad un gol del pistolero Suarez al minuto 67.

Pensate che l’attaccante uruguaiano ha affrontato il Valencia nove volte, tra tutte le competizioni, da quando gioca nel Barcellona e ha messo a segno altrettante reti. Una vera e propria bestia nera per la squadra di Marcelino.

Se il Barça è riuscito a chiudere un’altra partita senza subire gol il merito è da ascrivere anche, se non soprattutto, alla straordinaria prova difensiva di Samuel Umtiti, difensore arrivato a Barcellona nel 2016 e cresciuto esponenzialmente partita dopo partita.

Attualmente il difensore camerunense naturalizzato francese si può dire, con pochi timori di smentita, che sia uno dei migliori difensori in circolazione, grazie alle sue straordinarie doti fisiche unite ad una tecnica di base molto buona.

Anche la prestazione di ieri ne è stata la conferma: un vero e proprio muro difensivo invalicabile in grado di far ripartire l’azione senza sprecare mai un pallone.

È uscito in queste ore un video delle sue giocate nella partita contro il Valencia che dimostra come questo difensore sembra non avere alcun punto debole. All’inizio ci sono alcuni passaggi piuttosto scontati, ma guardate il video fino alla fine perchè da un certo punto in poi si apprezza tutta l’abilità di Samuel Umtiti, uno dei tanti segreti di questo ottimo Barcellona.

Considerando che ha solo 25 anni, il Barcellona potrebbe aver trovato il pilastro difensivo attorno al quale costruire il resto della retroguardia, considerando che Mascherano è appena approdato in Cina e Pique inizia ad avere una certa età.

Voi che ne pensate? Dove collochereste Umtiti in una ipotetica classifica dei migliori difensori a livello mondiale? Fatecelo sapere nei commenti.