La stagione in cui De Bruyne infranse il record di assist La stagione in cui De Bruyne infranse il record di assist
Nel corso della sua carriera, fino a questo momento, Kevin De Bruyne ha fornito ai propri compagni 155 assist in poco più di 400... La stagione in cui De Bruyne infranse il record di assist

Nel corso della sua carriera, fino a questo momento, Kevin De Bruyne ha fornito ai propri compagni 155 assist in poco più di 400 partite giocate.

Se aggiungiamo questa cifra agli 89 gol segnati, capiamo che, praticamente in una partita su due (e, matematicamente, anche meno) il centrocampista belga fa qualcosa di decisivo per permettere alla sua squadra di segnare un gol.

Anche quest’anno il numero 17 del Manchester City sembra aver cominciato a ritmi elevatissimi: nelle 4 partite di Premier League fin qui disputate ha già fatto registrare la bellezza di 5 assist.

C’è stato un anno, però, in cui KDB ha veramente esagerato, andando a infrangere il record storico di assist della Bundesliga, con una stagione da ricordare, quasi da film.

Eravamo nel 2014/15, all’epoca De Bruyne aveva 23 anni ed era la stella del Wolfsburg (dopo che il Chelsea non aveva creduto abbastanza nel suo talento). In quella stagione di Bundesliga, De Bruyne arrivò alla cifra stratosferica di 21 assist, che potete gustarvi, uno per uno, in questo video che li ha messi tutti insieme, per capire quanto determinante fosse il belga in quella stagione.

Al termine del campionato il Wolfsburg arrivò secondo, dieci punti dietro il solito inarrivabile Bayern Monaco, con Bas Dost capocannoniere della squadra con 16 centri, grazie anche ai cioccolatini che gli arrivavano da De Bruyne. Che, inoltre, aggiunse a questi 21 assist in campionato 5 passaggi vincenti in Europa League e 2 in Coppa di Germania.

E, dopo quella stagione, il City si convinse a puntare forte su di lui.