La stagione di Messi è cominciata male e proseguirà peggio La stagione di Messi è cominciata male e proseguirà peggio
L’inizio di stagione, per Leo Messi, è stato particolarmente complicato. L’attaccante argentino del Barcellona, dopo l’ennesima delusione estiva con la maglia dell’Albiceleste, era tornato... La stagione di Messi è cominciata male e proseguirà peggio

L’inizio di stagione, per Leo Messi, è stato particolarmente complicato.

L’attaccante argentino del Barcellona, dopo l’ennesima delusione estiva con la maglia dell’Albiceleste, era tornato in Catalogna carico di entusiasmo per la nuova stagione, dopo l’arrivo di Griezmann (anche se in molti erano convinti che proprio la Pulce fosse uno di quelli che non voleva per niente il francese in squadra).

Ma ben presto il numero 10 blaugrana ha dovuto fermarsi per via di un infortunio muscolare che lo ha tenuto fuori nelle prime partite stagionali.

Dopo terapie e riabilitazione, Messi sembrava pronto per tornare in campo nel match contro l’Osasuna in programma sabato, ma le cose sembrano invece essersi messe di nuovo male.

Come riporta il quotidiano catalano Sport, da sempre vicino alle vicende del Barcellona, Messi potrebbe saltare infatti un altro mese di stagione per via del riacutizzarsi del suo infortunio al polpaccio, e potrebbe così saltare anche le partite contro Valencia, Granada e Villarreal, oltre all’esordio stagionale in Champions League (con avversario ancora da conoscere, visto che i sorteggi sono in programma domani).

Un pessimo inizio di stagione per Messi, in quella che, almeno in Europa, doveva essere la stagione del riscatto. Sarà forse anche per questo che i catalani hanno lanciato l’assalto a Neymar?