Di maglie da calcio particolari, in giro per i vari continenti, ne abbiamo viste parecchie: colori strani, loghi improponibili, trame geometriche senza capo né...

Di maglie da calcio particolari, in giro per i vari continenti, ne abbiamo viste parecchie: colori strani, loghi improponibili, trame geometriche senza capo né coda e via discorrendo.

Forse oggi abbiamo trovato la più balorda di tutti i tempi, o, perlomeno, ci andiamo molto vicino.

Stiamo parlando della maglia di una squadra americana, di nome Shreveport Rafters Fc, che è già tutto un programma.

La squadra milita nella quarta divisione del calcio statunitense, la National Premier Soccer League, ed è stata fondata solamente l’anno scorso.

Gioca le proprie partite casalinghe al Lee Hedges Stadium, in Louisiana, ed i colori sociali sono il bianco, il blu ed il giallo.

In occasione delle sfide contro i New Orleans Jesters, la rivalità più sentita, se così si può definire, utilizzano maglie personalizzate e prodotte appositamente per l’occasione. Già l’anno passato ci avevano fatto vedere una divisa da brividi, come potete vedere.

Quest’anno si sono addirittura superati nella partita che si è disputata l’11 Maggio. I Rafters si sono infatti presentati con una maglietta talmente improponibile da diventare quasi un oggetto di culto.

Ecco la maglia da “tuttofare” con cui hanno disputato la partita, che per la cronaca si è conclusa con il risultato di 1-1.

Indossata dai giocatori, se possibile, la maglia risultava ancora più inguardabile, guardate un po’ qui…

Che ve ne pare?