La Salernitana è vicina a un colpo importante in attacco La Salernitana è vicina a un colpo importante in attacco
Il mercato di tutte le squadre del panorama calcistico internazionale è entrato ormai nel vivo da diverso tempo, e vista la particolarità della stagione... La Salernitana è vicina a un colpo importante in attacco

Il mercato di tutte le squadre del panorama calcistico internazionale è entrato ormai nel vivo da diverso tempo, e vista la particolarità della stagione in tanti stanno cercando di chiudere le proprie rose in vista dell’inizio della preparazione.

Come la storia del mercato insegna, però, molto spesso le trattative portano via tempo prezioso, e così i tempi per arrivare alla conclusione di un affare possono allungarsi anche di parecchio, con buona pace degli allenatori che vorrebbero a disposizione tutti gli elementi già dalle prime settimane di luglio.

Tra le squadre che stanno lavorando ai rinforzi da portare, c’è ovviamente anche la Salernitana, reduce dalla rocambolesca e per certi versi storica salvezza della scorsa stagione.

I campani, in particolare, stanno pensando a un colpo per il loro attacco, un giocatore di livello internazionale che potrebbe far compiere il salto di qualità a tutto il reparto.

Il nuovo DS Morgan De Sanctis è infatti al lavoro per portare a Salerno l’attaccante norvegese Erik Botheim, l’anno scorso autore di 15 gol con la maglia del Bodo/Glimt e poi passato al Krasnodar.

Proprio per via delle circostanze internazionali che coinvolgono il Paese della squadra attuale di Botheim, le procedura per l’acquisto sta portando via parecchio tempo, ma a quanto pare c’è ottimismo, e il classe 2000 potrebbe a breve diventare il nuovo centravanti titolare della Salernitana.