La reazione dei tifosi del Chelsea contro Sarri dopo lo 0-6 col City La reazione dei tifosi del Chelsea contro Sarri dopo lo 0-6 col City
Il risultato più clamoroso di giornata, in giro per l’Europa, è stato sicuramente il devastante 6-0 con cui il Manchester City di Pep Guardiola... La reazione dei tifosi del Chelsea contro Sarri dopo lo 0-6 col City

Il risultato più clamoroso di giornata, in giro per l’Europa, è stato sicuramente il devastante 6-0 con cui il Manchester City di Pep Guardiola ha asfaltato il Chelsea di Maurizio Sarri all’Etihad Stadium, nel big match della Premier League.

Dopo questa sconfitta, i Blues sono scivolati addirittura al sesto posto, superati dal Manchester United, che è adesso quarto, e agganciati dall’Arsenal.

Per Maurizio Sarri il postpartita è stato molto complicato, e qualcuno aveva anche parlato della possibilità che il tecnico italiano potesse addirittura dare le sue dimissioni.

Ma di sicuro i tifosi del Chelsea, che già negli ultimi tempi sembravano non essere soddisfattissimi del “Sarriball”, non hanno preso molto bene quella che è diventata la peggior sconfitta della loro squadra da quando esiste la nuova Premier League.

Sui social network, infatti, sono tantissimi i messaggi critici contro l’allenatore italiano.

Qualcuno si è chiesto se “stavolta Sarri terrà i giocatori 90 minuti nell’intervallo“.

Sono in tanti invece a chiedere immediatamente la testa di Sarri, come questo tifoso: “Dopo questa partita Sarri dovrebbe essere cacciato senza esitare. Se la dirigenza non dovesse cacciarlo oggi, allora c’è qualcosa di sbagliato con questa squadra“.

Altri ancora chiedono con urgenza “una scossa”, con la scossa che sarebbe ovviamente l’esonero dell’allenatore.

Una delle critiche che viene mossa maggiormente a Sarri è quella di aver spostato Jorginho nel ruolo di Kanté.

Qualcuno, invece, si lamenta della scarsa consistenza del Chelsea nei big match, in cui quest’anno effettivamente i Blues hanno faticato tantissimo.

Per qualcuno, l’esonero di Sarri è invece una priorità: “non esonerarlo sarebbe un danno alla nostra reputazione“, dice questo tifoso.

L’hashtag #SarriOut ha ovviamente fatto la sua comparsa su Twitter: “quest’uomo sta distruggendo la mia squadra”, scrive questo tifoso.

E per altri, invece, l’unica speranza per rientrare nelle top 4 della Premier sarebbe proprio il cambio di panchina.

Anche nei post su Facebook la situazione è simile, con tantissimi tifosi del Chelsea (circa 10.000 commenti in un’ora e mezza) che hanno deciso di dire la loro sulla situazione.

Le critiche principali sono s: la mancanza di alternative tattiche, l’insistenza sui suoi pretoriano (Jorginho su tutti), la scarsa elasticità e il ridotto utilizzo del turnover.

Vedremo se nelle prossime ore il Chelsea deciderà di andare avanti con Sarri o se arriverà una svolta.