La punizione della Roma per Edin Dzeko La punizione della Roma per Edin Dzeko
In questi giorni sono rimbalzate fortissime le voci di un presunto litigio, anche piuttosto pesante, tra Edin Dzeko e  Stephan El Shaarawy durante l’intervallo della... La punizione della Roma per Edin Dzeko

In questi giorni sono rimbalzate fortissime le voci di un presunto litigio, anche piuttosto pesante, tra Edin Dzeko e  Stephan El Shaarawy durante l’intervallo della partita persa sabato scorso dalla Roma contro la SPAL a Ferrara.

In effetti, credere a queste voci non sembra nemmeno molto difficile: l’attaccante italiano era infatti stato sostituito all’intervallo da Ranieri, che aveva mandato in campo al suo posto Diego Perotti, mentre Edin Dzeko era visibilmente nervoso in campo (aveva spintonato un dirigente della SPAL uscendo al 45′ dal terreno di gioco) e nella ripresa ha ulteriormente dimostrato di avere la testa altrove.

Per questo motivo, quasi sicuramente la Roma prenderà dei provvedimenti piuttosto pesanti nei confronti dei suoi calciatori.

Come riporta oggi il Corriere dello Sport, a rischiare di più dovrebbe essere il bosniaco: Edin Dzeko potrebbe addirittura essere fermato per un turno dalla società, e potrebbe quindi saltare la difficile partita contro il Napoli in programma settimana prossima all’Olimpico.

Un segnale molto forte, che però la Roma vuole lanciare anche in un momento così complicato, lasciando intendere che non si faranno trattamenti di favore nemmeno a calciatori importanti come il centravanti bosniaco.

Al ritorno dei giocatori dalle rispettive nazionali, e(che saranno comunque multati) e deciderà il da farsi.

Come detto, l’eventualità di vedere Dzeko in punizione e quindi in tribuna contro il Napoli è tutt’altro che remota…