Siamo ormai abituati, forse anche troppo, ad appuntamenti decisamente poco fissi con le partite di calcio. La nostra settimana, ormai, tra anticipi, posticipi, spostamenti...

Siamo ormai abituati, forse anche troppo, ad appuntamenti decisamente poco fissi con le partite di calcio.

La nostra settimana, ormai, tra anticipi, posticipi, spostamenti ed esperimenti, vede praticamente almeno una partita in ogni giorno della settimana, soprattutto quando per esempio scendono in campo le coppe europee, come sta capitando in questi giorni.

Così, per esempio, stasera tornerà di scena la Champions League (attesissima la sfida tra il Liverpool e il Bayern Monaco, ma interessante anche quella tra Olympique Lione e Barcellona), ma ieri si è giocato in diversi campionati in giro per l’Europa.

Ieri, infatti, erano in programma diversi posticipi per quanto riguarda diversi campionati: si è giocato in Serie A, Liga, campionato portoghese e Bundesliga.

Proprio in Germania, i tifosi del Norimberga non hanno preso benissimo la decisione della Bundesliga di far disputare la partita di lunedì sera, preferendo rimanere legati alle tradizioni (in Germania il grosso della giornata di campionato si gioca il sabato pomeriggio).

Così, durante il match contro il Borussia Dortmund (terminato sullo 0-0, ma noi vi consigliamo di dare un’occhiata a cosa ha combinato Jadon Sancho) i tifosi di casa hanno interrotto il match con un fitto lancio di palline nere da tennis.

Come detto, la sfida si è conclusa sul punteggio di 0-0, e a festeggiare è stato il Bayern Monaco, che adesso è a -3 dal Borussia Dortmund e può concretamente sperare nella rimonta per il finale di stagione.

Almeno a loro questo posticipo del lunedì sarà piaciuto parecchio.