La proposta dei club di Serie A per la prossima stagione La proposta dei club di Serie A per la prossima stagione
Più passano i giorni, e più arrivano notizie sulla diffusione del contagio da coronavirus in Italia, e più si comincia a pensare che portare... La proposta dei club di Serie A per la prossima stagione

Più passano i giorni, e più arrivano notizie sulla diffusione del contagio da coronavirus in Italia, e più si comincia a pensare che portare a termine la stagione di Serie A sarà davvero molto complicato.

In un primo momento si era pensato di prolungare la stagione e giocare le partite fino a luglio, ma potrebbero essere parecchi gli ostacoli a una soluzione del genere, sia burocratici che pratici.

E così, in questi giorni, le squadre di Serie A si stanno preparando anche alle ipotesi più complicate, tra cui quella che prevede l’annullamento del resto della stagione 2019/20.

In quel caso, però, bisognerebbe trovare un modo per sancire promozioni e retrocessioni, e a quanto pare in questo momento l’ipotesi più accreditata sarebbe quella di un blocco delle retrocessioni in Serie A e a due promozioni dalla Serie B, per portare la Serie A a 22 squadre per i prossimi due anni.

Allo stesso modo, succederebbe la stessa cosa con la Serie B, che dall’anno prossimo potrebbe quindi passare a 24 o 25 squadre, mentre in Serie C sarebbero 66 le squadre, vale a dire tre gironi da 22 compagini.

Sarebbe difficile stabilire le quattro da promuovere dalla Serie C: oltre alle prime tre, infatti, la quarta sarebbe dovuta arrivare dai playoff, che ovviamente non si potrebbero fare. Da Bari, secondo quanto trapela, starebbero spingendo per premiare la migliore seconda dei tre gironi, che in questo caso sarebbe appunto la squadra biancorossa.

Un intrigo che, probabilmente, ci troveremo ad affrontare nelle prossime settimane…