La probabile formazione sperimentale dell’Inter contro la Fiorentina La probabile formazione sperimentale dell’Inter contro la Fiorentina
Gli ottavi di finale di Coppa Italia si sono aperti ieri sera con la vittoria del Milan ai rigori contro il Torino, che ha... La probabile formazione sperimentale dell’Inter contro la Fiorentina

Gli ottavi di finale di Coppa Italia si sono aperti ieri sera con la vittoria del Milan ai rigori contro il Torino, che ha qualificato i rossoneri ai quarti di finale.

La squadra di Pioli, adesso, attende la sua avversaria per il prossimo turno, avversaria che uscirà dal primo dei tre confronti in programma oggi, quello tra Fiorentina e Inter, quindi con la prospettiva di un derby.

Al Franchi – calcio di inizio alle ore 15 – i nerazzurri dovrebbero scendere in campo con una squadra rivoluzionata rispetto alle ultime uscite, con Conte che dovrebbe affidarsi a parecchio turnover, facendo rifiatare molti degli uomini che ha impiegato con costanza di recente.

Ma, soprattutto, potremmo vedere Christian Eriksen impiegato in un ruolo che all’Inter non gli abbiamo visto fare spesso: il regista in mezzo al campo, il play al posto di Brozovic.

Così, il danese dovrebbe giocare nel centrocampo a tre insieme a Gagliardini e Sensi, con altri cambi anche dietro, dove ci saranno, probabilmente, Kolarov, Skriniar e Ranocchia.

Questa la possibile formazione che l’Inter potrebbe far scendere in campo questo pomeriggio contro la Fiorentina.

Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Kolarov; Young, Sensi, Eriksen, Gagliardini, Perisic; Sanchez, Lautaro.

Questa, invece, la probabile formazione della squadra di Prandelli:

Terracciano, Milenkovic, Martinez Quarta, Igor; Venuti, Amrabat, Borja Valero, Castrovilli, Biraghi; Callejon, Kouamé.