La prima espulsione di Ibrahimovic in MLS La prima espulsione di Ibrahimovic in MLS
Come tutti sapete Zlatan Ibrahimovic dopo l’addio al Manchester United è andato a giocare in MLS con i Los Angeles Galaxy. La sua avventura... La prima espulsione di Ibrahimovic in MLS

Come tutti sapete Zlatan Ibrahimovic dopo l’addio al Manchester United è andato a giocare in MLS con i Los Angeles Galaxy.

La sua avventura negli Stati Uniti era iniziata nel migliore dei modi con la doppietta nella partita di esordio, da subentrante, nel derby di Los Angeles.

Dopo quella doppietta lo svedese ha realizzato soltanto un’altra rete in 7 presenze e ha fatto parlare di sè più che altro per la diatriba con il ct della nazionale riguardo la sua presenza o meno ai Mondiali.

Oggi Ibra era impegnato nella sfida contro il Montreal Impact, partita che è tutt’ora in corso e ha visto Zlatan protagonista in negativo.

L’attaccante, infatti, è stato espulso al minuto 41 con l’ausilio del VAR per aver mollato un ceffone ad un avversario, reo di avergli pestato un piede.

Ecco le immagini dell’accaduto:

Il giocatore avversario, Michael Petrasso, che verrà ammonito non sembra fare nulla di particolarmente grave mentre King Zlatan reagisce in maniera assolutamente sproporzionata.

Tra le altre cose Ibra era anche capitano dei Galaxy, il che potrebbe costargli particolarmente caro. Un episodio di nervosismo che testimonia il temperamento non sempre impeccabile dello svedese.