La prestazione gigantesca di Sergej Milinkovic Savic contro la Costa Rica La prestazione gigantesca di Sergej Milinkovic Savic contro la Costa Rica
Oggi era il turno, tra le altre, della Serbia che nella prima partita del proprio girone affrontava la Costa Rica, squadra molto tosta ed... La prestazione gigantesca di Sergej Milinkovic Savic contro la Costa Rica

Oggi era il turno, tra le altre, della Serbia che nella prima partita del proprio girone affrontava la Costa Rica, squadra molto tosta ed organizzata.

La partita, come prevedibile, non è stata affatto scontata e anche se la Serbia è riuscita a vincere ha dovuto faticare non poco per imporsi su Keylor Navas e soci.

L’autore del gol vittoria è stato Kolarov, che ha trasformato magistralmente un calcio di punizione, con il suo sinistro terrificante che ormai abbiamo imparato a conoscere ed apprezzare. Oltre a Kolarov nella Serbia c’è un altro giocatore che milita in Italia e che ha disputato una partita gigantesca: stiamo parlando del laziale Sergej Milinkovic-Savic.

Il primo tempo del Sergente è stato da applausi, quantità e qualità al servizio della squadra da giocatore totale.

Guardate alcune delle sue migliori giocate: iniziamo con un dribbling con il quale si libera dalla marcatura di due avversari.

Proseguiamo con quella che è stata forse la sua migliore giocata della partita: una stupenda rovesciata che Navas è riuscito a neutralizzare, ma che merita di essere rivista.

Nel secondo tempo, pur essendo un po’ calato dal punto di vista fisico, ha messo per ben due volte da solo davanti alla porta Mitrovic, che in entrambe le occasioni ha fallito il gol.

Ecco il primo assist:

Questo invece è il secondo, che inizia con uno splendido smarcamento sulla trequarti offensiva.

Un giocatore completissimo in grado di svariare su tutto il fronte offensivo, capace di coniugare fisicità, atletismo e tecnica come pochi al mondo in questo momento.

Guardate la sua Heatmap, ovvero le zone di campo più battute dal giocatore, per capire la partita totale che ha interpretato.

Se non vi bastano le immagini abbiamo anche qualche numero della sua prestazione:

Una prestazione che conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, tutto il valore di questo giocatore sul quale inevitabilmente si scatenerà un’asta a cifre folle, almeno a sensazione.