La preoccupante statistica dell’Inter nelle prime due giornate La preoccupante statistica dell’Inter nelle prime due giornate
Le prime due uscite dell’Inter di Luciano Spalletti hanno già sollevato più di qualche dubbio: la sconfitta in casa del Sassuolo e la rimonta... La preoccupante statistica dell’Inter nelle prime due giornate

Le prime due uscite dell’Inter di Luciano Spalletti hanno già sollevato più di qualche dubbio: la sconfitta in casa del Sassuolo e la rimonta subita dal Torino domenica sera, oltre a lasciare i nerazzurri già indietro in classifica rispetto alle prime della classe, hanno fatto tornare d’attualità interrogativi e perplessità che sembravano poter essere superati quest’anno.

I problemi maggiori, in un certo senso, sono quelli manifestati in difesa, dove l’Inter sembra aver smarrito le certezze che avevano caratterizzato la scorsa stagione, nonostante l’arrivo di un altro top player del ruolo come De Vrij.

Un altro piccolo segnale di preoccupazione arriva però dal capitano, da Mauro Icardi: nelle prime due partite l’attaccante argentino non è stato messo in condizione di essere pericoloso, ha ricevuto pochi palloni giocabili, e ancora una volta è sembrato troppo spesso avulso da gioco.

E c’è una curiosità statistica che potrebbe ben rappresentare questa preoccupazione: nelle prime due uscite stagionali dell’Inter, Samir Handanovic ha toccato più palloni di Mauro Icardi.

L’attaccante argentino, nel match contro il Sassuolo, ha ricevuto 17 palloni, solo 3 dei quali in area di rigore: un po’ pochi per essere pericoloso per la porta avversaria. Nella stessa partita, Handanovic di palloni ne ha toccati 21

I 17 palloni toccati da Icardi in Sassuolo-Inter

Discorso più o meno simile per quanto successo domenica a San Siro: 27 palloni toccati per Icardi, quattro dei quali in area di rigore (due trasformati in tiri verso la porta di Sirigu, compresa l’occasione all’ultimo minuto di gioco). E sei di quei palloni, l’argentino li ha toccati nella sua metà campo, non proprio il suo habitat naturale.

Handanovic? Ne ha toccati 35, invece…

I 27 palloni toccati da Icardi in Inter-Torino

In totale, quindi, nelle prime due giornate a Mauro Icardi sono arrivati 44 palloni, mentre il portiere dell’Inter ne ha toccati 56. A preoccupare non sono i palloni toccati dal portiere, in numero probabilmente adeguato, quanti i pochi – troppo pochi – arrivati al centravanti.

Certo, è l’ultimo problema dell’Inter in questo momento, probabilmente, ma tornare a servire in maniera adeguata il principale terminale offensivo dovrebbe essere una priorità per i nerazzurri…

Related Posts

Football Fans: San Lorenzo

2015-09-23 15:54:07
delinquentidelpallone

1

Darijo Srna, a tutto cuore

2016-06-25 22:17:48
delinquentidelpallone

1

Dove va la Fiorentina?

2018-11-14 11:00:55
delinquentidelpallone

1

Russia 2018 ai raggi X: come gioca il Perù

2018-06-05 08:47:55
delinquentidelpallone

1

Il miracolo dell’Avellino: il calcio oltre il terremoto

2017-06-23 13:26:05
delinquentidelpallone

1

A Crotone hanno dedicato una canzone a Simy (ed è stupenda)

2018-05-05 14:43:57
delinquentidelpallone

1

La top 11 del girone d’andata della Serie A secondo la UEFA

2018-12-31 11:51:40
delinquentidelpallone

1

Il rigore da padrone battuto da Aduriz

2018-12-22 20:55:57
pagolo

1

Il Mainz oggi ha messo in campo giusto un paio di giovani

2018-08-26 13:53:44
delinquentidelpallone

1