La possibile formazione del Chelsea 2020/21 è uno spettacolo La possibile formazione del Chelsea 2020/21 è uno spettacolo
Il Chelsea non si ferma, anzi, continua ad alzare l’asticella. Stasera è arrivata l’ufficialità dell’acquisto di Kai Havertz, che dopo un lungo corteggiamento si... La possibile formazione del Chelsea 2020/21 è uno spettacolo

Il Chelsea non si ferma, anzi, continua ad alzare l’asticella.

Stasera è arrivata l’ufficialità dell’acquisto di Kai Havertz, che dopo un lungo corteggiamento si unirà finalmente alla squadra di Frank Lampard dopo aver salutato i suoi vecchi compagni del Bayer Leverkusen, con cui si è messo in evidenza in queste ultime due stagioni.

Ma i Blues, in questa sessione di mercato, sono stati forse la squadra più attiva d’Europa, visto che hanno completato tantissimi acquisti per provare a ritornare sulla cresta dell’onda.

Dopo Ziyech, sono arrivati infatti anche Timo Werner e, più di recente, Ben Chilwell e Thiago Silva, a completare quello che al momento sembra un undici di partenza decisamente interessante.

Come potrebbe giocare il Chelsea nella prossima stagione? E quali potrebbero essere i suoi obiettivi?

Abbiamo provato a mettere in campo il probabile 11 che Lampard potrebbe mettere in campo tra qualche settimana, quando la Premier League si ripresenterà ai nastri di partenza:

Una squadra talentuosissima, ma anche giovane e di prospettiva, che oltre a essere competitiva nell’immediato avrà anche ampi margini di crescita; insomma, il Chelsea sarà la squadra da osservare con maggiore attenzione nel corso della prossima stagione?

Probabilmente sì, e probabilmente Lampard avrà il compito di rendere funzionale in campo questa squadra che sulla carta sembra davvero dal potenziale illimitato.