La performance impressionante di Naby Keita contro lo Zenit La performance impressionante di Naby Keita contro lo Zenit
Giovedì si sono giocate le partite di andata dei sedicesimi di finale di Europa League e tra queste c’era anche Lipsia-Zenit San Pietroburgo. La... La performance impressionante di Naby Keita contro lo Zenit

Giovedì si sono giocate le partite di andata dei sedicesimi di finale di Europa League e tra queste c’era anche Lipsia-Zenit San Pietroburgo.

La sfida, sulla carta, si preannunciava molto interessante e dal risultato incerto ed in effetti così è stato: il Lipsia si è imposto per 2-1 e la qualificazione si deciderà nel match di ritorno.

I tedeschi sono passati in vantaggio per 2-0 ma alla fine la punizione capolavoro di Mimmo Criscito ha permesso alla squadra di Mancini di accorciare le distanze e avere ancora buone possibilità di qualificazione.

Uno dei migliori in campo della partita, se non il migliore, è stato Naby Keita, centrocampista guineano del Lipsia che dalla prossima stagione si aggregherà al Liverpool, di cui è già formalmente un giocatore dall’Agosto dello scorso anno.


Naby Keita è stato autore di una prestazione davvero impressionante in mezzo al campo, recuperando un’infinità di palloni e facendo ripartire l’azione in maniera impeccabile. Inoltre le sue accelerazioni palla al piede hanno messo in crisi la retroguardia russa che non ha saputo trovare alcuna contromisura al suo strapotere fisico e tecnico.

Guardate gli highlights della sua performance: i tifosi del Liverpool possono già gongolare

Da notare anche la splendida percussione palla al piede, culminata con l’assist per Timo Werner, in occasione del secondo gol del Lipsia.

Un giocatore ancora giovanissimo, 23 anni, ma già in grado di fare la differenza a livello europeo: se continuerà a crescere, e dimostrerà la stessa bravura in un campionato molto ostico come la Premier League, Keita potrà diventare uno degli interpreti migliori del ruolo negli anni a venire.