La partita disastrosa di Tiémoué Bakayoko La partita disastrosa di Tiémoué Bakayoko
Questa sera Milan e Genoa si affrontavano per il recupero della prima giornata di Serie A, partita rinviata a causa della tragedia del ponte... La partita disastrosa di Tiémoué Bakayoko

Questa sera Milan e Genoa si affrontavano per il recupero della prima giornata di Serie A, partita rinviata a causa della tragedia del ponte Morandi che ha colpito la città ligure il 13 Agosto.

La sfida è stata molto combattuta e si è decisa proprio negli istanti finali, con il Milan che ha trovato il gol vittoria con Romagnoli, che in precedenza era stato protagonista sfortunato in occasione dell’autogol che aveva portato al pareggio del Genoa.

Gattuso per questa sfida ha dovuto fare i conti con alcuni problemi fisici a centrocampo: l’assenza di Biglia in particolare lo ha costretto a schierare dal primo minuto Bakayoko, in questo periodo in cui l’ex Monaco e Chelsea non sta certo brillando quando viene schierato.

Anche oggi la sua prova è stata tutt’altro che positiva, con diversi errori molto gravi, tra cui quello che ha portato al pareggio del Genoa con l’autogol di Romagnoli.

L’azione infatti è nata da una sua indecisione in fase di possesso palla nella propria area di rigore, quando invece di spazzare il pallone ha giocato lo stesso, in maniera inspiegabile, all’indietro verso il compagno che non è riuscito a controllarlo.

Da qui è nato il tiro che ha portato alla deviazione sfortunata di Romagnoli che ha beffato Donnarumma.

Ma non è tutto perchè dopo pochi minuti Bakayoko ha avuto un ottimo pallone al limite dell’area avversaria per rifarsi, ma ha concluso come peggio non avrebbe potuto.

Guardate che ciabattata:

Se doveva essere la partita del riscatto non è andata proprio nel modo sperato, vedremo se gli verranno concesse altre occasioni nel prossimo futuro ma non sappiamo quanto Gattuso sia propenso.