La partita di Marcelo Brozovic contro la Roma è stata notevole La partita di Marcelo Brozovic contro la Roma è stata notevole
Il match del pomeriggio all’Olimpico è stato quasi un monologo dell’Inter: la squadra di Simone Inzaghi si è imposta con un netto 3-0 sulla... La partita di Marcelo Brozovic contro la Roma è stata notevole

Il match del pomeriggio all’Olimpico è stato quasi un monologo dell’Inter: la squadra di Simone Inzaghi si è imposta con un netto 3-0 sulla Roma, risultato maturato nel primo tempo, con i gol di Calhanoglu, Dzeko e Dumfries, che hanno messo immediatamente al sicuro i tre punti per i nerazzurri.

La Roma si è presentata con parecchie assenze, e non è riuscita quasi mai ad essere pericolosa dalle parti di Handanovic, con il secondo tempo che si è così concluso senza ulteriori sussulti.

Per l’Inter è un successo importante in ottica classifica, per rispondere al Milan e mantenersi in corsa per il titolo di campione d’Inverno, oltre che ovviamente per la corsa scudetto.

Ma oltre ai marcatori, tra i grandi protagonisti della partita dell’Inter c’è stato Marcelo Brozovic: ancora una volta il croato è stato al centro della rete di passaggi e del gioco dei nerazzurri, giocando una marea di palloni e smistandoli quasi con il pilota automatico.

Il centrocampista di Inzaghi ha confermato la sua tendenza a rendersi particolarmente utile in mezzo al campo, in quella sorta di moto perpetuo che lo rende ormai indispensabile per i meccanismi di gioco della squadra.

Questi i numeri della partita di Brozovic contro la Roma:

145 palloni toccati
125/130 passaggi completati (96,1%)
10/10 passaggi lunghi completati
5/9 contrasti vinti
2 palloni intercettati
2 falli subiti