La partita con più espulsi nella storia della Serie A La partita con più espulsi nella storia della Serie A
Un cartellino rosso è sempre un’emozione particolare, per noi che il calcio lo viviamo in un certo qual modo. E anche i cartellini rossi,... La partita con più espulsi nella storia della Serie A

Un cartellino rosso è sempre un’emozione particolare, per noi che il calcio lo viviamo in un certo qual modo.

E anche i cartellini rossi, a loro modo, possono contribuire a rendere indimenticabile una partita, e a volte finiscono per scrivere la storia del calcio.

Come successo, per esempio, in una partita che, ancora oggi, rimane una pietra miliare nella storia del campionato di Serie A: quella con il record di espulsioni, ben 5.

Siamo nella stagione 1997/98, sesta giornata. A Marassi, il 19 ottobre del 1997, si affrontano la Sampdoria di Cesar Luis Menotti e il Piacenza di Vincenzo Guerini. Arbitro, che ancora non sa di essere sul punto di entrare nella storia del nostro calcio, il signor Roberto Bettin.

Anche nella storia, però, c’è spazio per qualche piccola delusione. Perché per quanto questa sia ancora l’unica partita nella storia della Serie A ad essere finita in otto contro nove, non c’è stata nessuna rissa da saloon, nessuna battaglia campale. Anzi, le cronache dell’epoca parlarono in gran parte di partita “rovinata” da un arbitraggio decisamente troppo fiscale.

A farne le spese furono i 5 espulsi di giornata: Marco Rossi per doppio giallo dopo soli 27′, David Balleri al 46′, Marco Franceschetti al 76′, anche lui per doppia ammonizione, e poi, nel finale, Gianpietro Piovani all’ottantesimo e Oumar Dieng (altra somma di ammonizioni) al novantesimo, per la storia.

Sì, perché oltre ai 5 cartellini rossi, in quel pomeriggio al Ferraris vennero sventolati anche 10 cartellini gialli.

Questo il tabellino di quel match, entrato suo malgrado nella storia del nostro campionato:

Sampdoria-Piacenza 3-1

Sampdoria: Ferron, Balleri, Mannini, Dieng, Pesaresi (56′ Castellini), Boghossian, Franceschetti, Laigle, Morales (70′ Scarchilli), Montella, Tovalieri (77′ Vergassola). All. Menotti

Piacenza: Sereni, M. Rossi, Delli Carri, Polonia, Tramezzani (62′ Rastelli), Buso (55′ Piovani), Bordin, Sacchetti, Mazzola, Stroppa (30′ Vierchowod 5,5), Dionigi. All. Guerini

Marcatori: 44′ Tovalieri, 48′ Dionigi (rig.), 51′ Montella (rig.), 73′ Tovalieri