La parata senza senso di De Gea La parata senza senso di De Gea
Oggi si giocavano le ultime due partite di andata degli ottavi di finale di Champions League. Da una parte la Roma affrontava lo Shakhtar... La parata senza senso di De Gea

Oggi si giocavano le ultime due partite di andata degli ottavi di finale di Champions League.

Da una parte la Roma affrontava lo Shakhtar dall’altra lo United andava a Siviglia per affrontare la squadra di Vincenzo Montella.

Al momento la Roma sta vincendo per 1-0 grazie alla rete di Under mentre la partita tra Siviglia e Manchester United è ancora bloccata sullo O-O.

Proprio di quest’ultima sfida vogliamo parlarvi, dove la squadra di Montella nel primo tempo si è lasciata indubbiamente preferire sfiorando anche la rete in un paio di circostanze, la più clamorosa proprio sul finire di primo tempo con Luis Muriel.

L’ex Sampdoriano ha però trovato sulla propria strada un De Gea mostruoso che si è reso protagonista di una parata senza senso.

Ecco le immagini dell’intervento di De Gea.

Il colpo di testa di Muriel non è sicuramente angolato ma i riflessi di De Gea sono da fuoriclasse assoluto: una parata che merita di essere vista e rivista.

Da segnalare, qualche minuto prima, un altro intervento del portiere spagnolo dello United su conclusione di N’Zonzi in rovesciata.

Insomma se il primo tempo si è concluso sullo 0-0 Josè Mourinho deve dire grazie soprattutto al suo portiere, che si conferma come uno dei migliori, se non il migliore, attualmente in circolazione.