La pacata esultanza di Simeone La pacata esultanza di Simeone
Questa sera erano in programma le partite di ritorno delle semifinali di Europa League e l‘Atletico Madrid ospitava al Wanda Metropolitano l’Arsenal. La partita... La pacata esultanza di Simeone

Questa sera erano in programma le partite di ritorno delle semifinali di Europa League e l‘Atletico Madrid ospitava al Wanda Metropolitano l’Arsenal.

La partita di andata si era conclusa con il risultato di 1-1 con l’Atletico che aveva ottenuto il pareggio in extremis, dopo aver disputato buona parte della partita in 10 uomini.

In quella partita fu espulso anche il tecnico dei Colchoneros, il Cholo Simeone, che infatti questa sera è stato costretto a guidare la propria squadra dagli spalti.

Le telecamere sono andate subito su di lui ad inizio partita, con il Cholo che si è voluto isolare da tutti per seguire la partita in solitudine ed estrema sofferenza.

Questa la sua postazione.

Alla fine i suoi ragazzi sono riusciti ad imporsi per 1-0, grazie alla rete del solito Diego Costa, il vero e proprio braccio armato in campo di Simeone.

L’Atletico Madrid ha giocato la solita partita molto attenta dal punto di vista difensivo, concedendo pochissimo agli attacchi avversari. Quando i Colchoneros giocano questo tipo di partite, specialmente tra le mura amiche, diventano quasi imperforabili, come dimostrato anche in questa occasione.

L’ultima partita europea di Arsene Wenger da allenatore dell’Arsenal si conclude con una sconfitta mentre Diego Pablo Simeone al triplice fischio ha potuto dare libero sfogo alla propria gioia irrefrenabile.

L’esultanza del Cholo è stata a dir poco liberatoria, come potete apprezzare da questo video:

Un allenatore tra i migliori al mondo dal punto di vista tattico e che già solo dalla mimica del corpo trasmette una carica come nessun altro. Complimenti al Cholo e al suo Atletico, meritatamente in finale di Europa League.

Related Posts

La preoccupante statistica della Roma di quest’anno

2018-12-10 14:43:02
delinquentidelpallone

1

Guardate come è ridotto il Maracanã!

2017-01-05 13:31:44
delinquentidelpallone

1

Sandro Pochesci potrebbe aver trovato una nuova squadra

2019-03-25 09:41:26
delinquentidelpallone

1

Il Brasile, l’Argentina, due rivali e un fantasma da scacciare

2016-11-10 15:46:05
delinquentidelpallone

1

Nelle mani di Hannes Halldorsson

2018-06-16 15:43:41
delinquentidelpallone

1

Champions League: la preview dei gironi

2014-08-29 12:21:35
delinquentidelpallone

1