In questo periodo, Arturo Vidal non se la sta passando benissimo al Barcellona, visto che il cileno vede poco il campo e sembra non...

In questo periodo, Arturo Vidal non se la sta passando benissimo al Barcellona, visto che il cileno vede poco il campo e sembra non essere in grandissima forma, con Valverde che ha ormai deciso di puntare sul brasiliano Arthur.

Ma per il centrocampista cileno i guai non sono finiti, visto che in questi giorni sono arrivati anche quelli con la giustizia, con una sentenza relativa a un episodio avvenuto quando giocava con il Bayern Monaco.

Circa un anno fa, a settembre 2017, Arturo Vidal venne coinvolto in una rissa in un noto locale di Monaco di Baviera, insieme ad alcuni amici e al fratello.

Nella rissa, Vidal avrebbe colpito due uomini più volte, con dei colpi alla testa e addirittura tirandogli dietro una bottiglia di vodka: le telecamere hanno ripreso tutto, e la faccenda è finita in tribunale, con la sentenza arrivata oggi.

800.000 euro la salatissima multa che Vidal dovrà versare per chiudere il contenzioso, e a quanto pare gli è andata anche bene: il calciatore, secondo i giornali tedeschi, rischiava addirittura una condanna fino a 10 anni di carcere.

Anche il fratello Sandrino dovrà pagare una multa, molto meno salata, di 18.000 euro. Vidal, comunque, può consolarsi: gli 800.000 euro potranno essere pagati anche in 10 rate…