Qualche tempo fa vi avevamo sottoposto una classifica delle maglie più brutte viste in questa stagione 2015/16 sui campi di tutto il mondo stilata dal...

Qualche tempo fa vi avevamo sottoposto una classifica delle maglie più brutte viste in questa stagione 2015/16 sui campi di tutto il mondo stilata dal Mirror. Ecco, probabilmente, in quella classifica, si erano scordati di inserire questo capolavoro di delinquenza realizzato dai giapponesi del JEF United.

La squadra, che gioca a Ichihara, milita nella seconda serie del calcio nipponico e quest’anno festeggiava il decimo anniversario della costruzione del proprio stadio, ha deciso che toccava fare le cose in grande. Per festeggiare la ricorrenza hanno pensato bene (bene, insomma) di disegnare delle divise da gioco abbastanza particolari, che riproducono il simbolo della squadra: Jeffy, un cane di razza akita inu, quello del film Hachico per intenderci.

E mica solo su una maglia: prima e seconda divisa, e poi divisa del portiere. Sulle due divise da casa e trasferta campeggia un disegno della mascotte, sulla divisa del portiere trova invece posto un meraviglioso cane a grandezza naturale. Il tutto condito dallo sponsor tecnico ZOZO TOWN. Ci vuole coraggio ad andare in giro conciati così, e infatti i giapponesi ci hanno messo veramente poco per diventare gli zimbelli del web.

Ecco a voi le tanto criticate magliette, che, non vi nascondiamo, ci affretteremmo a comprare per fare una bellissima figura con gli amici del calcetto settimanale.