Per la Juventus le cose, quest’anno, dopo un avvio di stagione che sembrava lasciar presagire un’annata di transizione, si stanno mettendo nuovamente bene. I...

Per la Juventus le cose, quest’anno, dopo un avvio di stagione che sembrava lasciar presagire un’annata di transizione, si stanno mettendo nuovamente bene. I tifosi bianconeri, dopo i primi mesi piuttosto tribolati, hanno ripreso fiducia nelle possibilità della loro squadra. E ci mancherebbe, dopo 13 vittorie consecutive.

Oggi, però, sono arrivate due indiscrezioni che potrebbero aver fatto più o meno piacere ai tifosi juventini stessi. La prima, rilanciata da alcuni siti specializzati, è quella che vedrebbe Massimiliano Allegri praticamente già certo sulla panchina del Chelsea per il prossimo anno. La seconda, meno traumatica, riguarda invece la nuova maglia per la stagione 2016-17, che dovrebbe essere indossata dai calciatori bianconeri nella prossima stagione.

Secondo il sito FootyHeadlines.com, una fonte parecchio attenidibile, questa sarebbe la maglia che Adidas ha in cantiere per la Juventus per il prossimo anno, infatti:

Un’interpretazione abbastanza moderna del classico bianco e nero, con le tradizionali righe strette che lascerebbero il posto a righe piuttosto ampie, quasi una maglia divisa a metà. Una sottile striscia bianca divide invece le parti nere della maglia. Rispetto a quella di quest’anno, in cui le strisce bianconere sono tornate, dopo alcuni anni, piuttosto strette, sarebbe un bel cambiamento.

Una bozza che probabilmente farà discutere e dividerà i tifosi bianconeri.