La lista di giocatori pazzeschi che Michael Owen ha battuto nel 2001 per vincere il Pallone d’Oro La lista di giocatori pazzeschi che Michael Owen ha battuto nel 2001 per vincere il Pallone d’Oro
Negli ultimi anni la lotta al Pallone d’Oro è stata una cosa a due tra Messi e Cristiano Ronaldo, che si sono aggiudicati tutte... La lista di giocatori pazzeschi che Michael Owen ha battuto nel 2001 per vincere il Pallone d’Oro

Negli ultimi anni la lotta al Pallone d’Oro è stata una cosa a due tra Messi e Cristiano Ronaldo, che si sono aggiudicati tutte le edizioni del prestigiosissimo trofeo dal 2008 ad oggi.

L’ultimo “umano” ad aggiudicarsi il Pallone d’Oro, prima di loro, fu Ricardo Kakà, nel 2007, dopo un’annata strepitosa disputata con il Milan.

Oggi però vogliamo parlarvi dell’edizione del 2001, quando a vincere fu un giocatore soprannominato “Golden Boy”, ovvero Michael Owen. Dal 1991, anno in cui entra a far parte dell’Accademy del Liverpool, Owen viene considerato un ragazzo prodigio. Nel 1996 viene aggregato in prima squadra e nel 1997, a soli 18 anni, esordisce in Premier League.

Nelle stagioni successive Owen inizia a segnare per i Reds con una continuità disarmante e nel 2001 viene votato Pallone d’Oro. Per lui si prospetta una carriera assolutamente radiosa davanti, cosa che avverrà solamente in parte, e molto al di sotto delle aspettative, per via dei continui problemi fisici che ne hanno martoriato la carriera.




In ogni caso la lista di giocatori candidata al Pallone d’Oro che Michael Owen batte per aggiudicarsi il trofeo, a rileggerla oggi, fa letteralmente spavento. Non ci credete? Ora vi rispolveriamo la memoria.

10- Zinedine Zidane: 14 punti

9- Thierry Henry: 14 punti

8- Andriy Shevchenko: 18 punti

7- Rivaldo: 20 punti

6- Luis Figo: 56 punti

5- Francesco Totti: 57 punti

4-David Beckham: 102 punti

3- Oliver Kahn: 114 punti

2- Raul: 140 punti

1- Michael Owen: 176 punti

Il Golden Boy si lascia alle spalle gente come Zidane, Henry, Shevchenko, Figo, Totti e Raul, mostri sacri di questo gioco che nel corso della propria carriera sono diventate vere e proprie leggende viventi.

Embed from Getty Images

Nell’anno che gli è valso il riconoscimento, assegnato grazie ai voti di alcuni giornalisti selezionati, Michael Owen ha messo a segno 24 reti, vinto la FA Cup e la Coppa di Lega, oltre che la Coppa Uefa e la Supercoppa Europea.

Owen divenne il primo inglese a ricevere il Pallone d’Oro dopo Kevin Keegan, vincitore nell’edizione ’78-’79.

Ve lo ricordavate?

Related Posts

Mario Balotelli: why always him?

2015-08-25 14:24:01
delinquentidelpallone

1

Joey Barton, a good one

2014-04-28 14:43:01
delinquentidelpallone

1

10 gol sbagliati a porta vuota che avremmo segnato pure noi

2017-03-28 15:19:20
delinquentidelpallone

1

Dove osano i Calabroni

2017-10-16 11:20:33
pagolo

1

Sudamerica: guai grossi per Argentina e Cile

2017-09-06 08:13:18
delinquentidelpallone

1

Pallone d’Oro: ecco la lista finale dei 23 candidati

2015-10-20 08:02:54
delinquentidelpallone

1

Ma allora a che serve il VAR?

2017-06-17 15:32:30
delinquentidelpallone

1

La clausola astronomica nel contratto di Dani Ceballos

2017-07-16 09:03:40
delinquentidelpallone

1