La Liga potrebbe annullare il trasferimento di Griezmann al Barcellona La Liga potrebbe annullare il trasferimento di Griezmann al Barcellona
Ieri, nella sfida persa dai catalani contro il Chelsea, Antoine Griezmann ha fatto il suo debutto con la maglia del Barcellona, dopo diverse settimane... La Liga potrebbe annullare il trasferimento di Griezmann al Barcellona

Ieri, nella sfida persa dai catalani contro il Chelsea, Antoine Griezmann ha fatto il suo debutto con la maglia del Barcellona, dopo diverse settimane in cui il suo caso ha tenuto banco e dopo una conclusione quasi da romanzo giallo.

L’Atletico Madrid, infatti, aveva immediatamente annunciato che non avrebbe ritenuto valido il pagamento della clausola di rescissione del francese, perché secondo loro le trattative con Griezmann erano avvenute parecchio tempo prima, e cioè quando la clausola rescissoria in oggetto era più alta rispetto a quella effettivamente pagata dal Barcellona.

Nello specifico, secondo l’Atletico, il Barcellona avrebbe dovuto pagare 200 milioni di euro invece dei 120 effettivamente pagati.

Adesso, però, il contenzioso legale andrà avanti, e il presidente della Liga Javier Tebas ha confermato che c’è un procedimento in corso per capire come sistemare la faccenda.

La Liga ha il potere di annullare il trasferimento di un giocatore. Dobbiamo decidere che azioni intraprendere; l’Atletico ha depositato un ricorso e noi ci stiamo adoperando per risolvere il caso“, queste le parole di Tebas ai microfoni di Onda Cero.

Nel caso in cui la Liga dovesse davvero decidere che il trasferimento di Griezmann non è valido, ci troveremmo probabilmente di fronte a uno dei casi più clamorosi della storia del calciomercato.