La Lazio dovrà risolvere un bel problema per la partita contro il Milan La Lazio dovrà risolvere un bel problema per la partita contro il Milan
La partita tra Torino e Lazio ha aperto le danze della giornata di Serie A, in questo continuo susseguirsi di incontri che caratterizzeranno il... La Lazio dovrà risolvere un bel problema per la partita contro il Milan

La partita tra Torino e Lazio ha aperto le danze della giornata di Serie A, in questo continuo susseguirsi di incontri che caratterizzeranno il finale di stagione.

Per i biancocelesti era una partita importantissima per rimanere in scia della Juventus, e sono arrivati tre punti fondamentali per continuare la caccia ai bianconeri.

Il Torino è andato in vantaggio dopo pochi minuti con il rigore trasformato dal Gallo Belotti, poi nella ripresa le reti di Immobile e Parolo hanno ribaltato il risultato. Ma per Simone Inzaghi le brutte notizie sono altre, e prescindono dal punteggio finale dell’incontro.

In occasione del rigore concesso al Torino, infatti, Ciro Immobile, autore del fallo di mani sanzionato con la massima punizione, è stato ammonito e, essendo diffidato, salterà la partita in programma sabato prossimo all’Olimpico contro il Milan.

Pochi minuti più tardi, anche Felipe Caicedo ha raccolto un cartellino giallo, in maniera piuttosto ingenua; anche lui diffidato, anche lui squalificato per la partita contro il Milan.

E quindi, per la sfida contro i rossoneri, Simone Inzaghi avrà a disposizione solo Correa, pure in condizioni non ottimali, visto che anche Adekanye ha problemi fisici e potrebbe non recuperare.

L’allenatore biancoceleste dovrà quindi inventarsi qualcosa, e al momento l’ipotesi più probabile sembra essere quella dell’avanzamento di uno tra Luis Alberto e Milinkovic-Savic sulla linea degli attaccanti.