La grande partita del rookie di Utah Donovan Mitchell contro i Lakers La grande partita del rookie di Utah Donovan Mitchell contro i Lakers
Tante erano le partite in programma nel sabato di NBA, e tante le emozioni che come sempre dobbiamo raccontarvi. Da segnalare, tra i risultati... La grande partita del rookie di Utah Donovan Mitchell contro i Lakers

Tante erano le partite in programma nel sabato di NBA, e tante le emozioni che come sempre dobbiamo raccontarvi.

Da segnalare, tra i risultati più a sorpresa, la prima sconfitta stagionale dei Los Angeles Clippers, caduti in casa contro i Detroit Pistons, che si sono imposti per 95-87.

Perdono anche Cleveland a New Orleans (123-101) e Houston a Memphis (103-89); a Salt Lake City, invece, i Jazz si impongono senza troppa fatica sui Los Angeles Lakers per 96-81.

Una delle prestazioni più interessanti della notte è proprio quella del rookie dei Jazz, Donovan Mitchell, che ha chiuso il confronto diretto con l’altra matricola, Lonzo Ball, chiaramente da vincitore.




Per la guardia classe 1996, uscita lo scorso anno da Louisville, una serata da ricordare: 22 punti, 3 rimbalzi, 2 assist e tante giocate da urlo.

Ecco gli highlights della prestazione di Mitchell (occhio alla clamorosa schiacciata a rimbalzo).

Altro rookie che ha fatto molto bene nella notte è stato l’ormai non più sorprendente Ben Simmons, che, nella vittoria di misura di Philadelphia a Dallas (112-110) ha chiuso con 23 punti, 8 rimbalzi e 7 assist. Ancora assente la prima scelta assoluta Markelle Fultz, fermato dal fastidioso infortunio alla spalla che lo tormenta da qualche tempo.

Insomma, le matricole, quest’anno, sembrano divertirsi e divertire, e regalano già prestazioni da seguire con grande attenzione.