La giocata meravigliosa di Koulibaly La giocata meravigliosa di Koulibaly
Tra le partite di Champions League in programma questa sera Psg-Napoli era senza dubbio una delle più affascinanti ed incerte. Come prevedibile la partita... La giocata meravigliosa di Koulibaly

Tra le partite di Champions League in programma questa sera Psg-Napoli era senza dubbio una delle più affascinanti ed incerte.

Come prevedibile la partita è stata molto bella e ricca di emozioni, con il Napoli che non solo ha tenuto testa ai francesi ma ha addirittura rischiato di portare a casa l’intera posta, con la beffa arrivata proprio negli istanti finali.

Il gol di Insigne ha portato in vantaggio i partenopei, che hanno retto fino al 61′ quando Mario Rui ha deviato in scivolata un cross nella propria porta.

Mario Rui che è stato protagonista, involontario, di un episodio avvenuto 10 minuti più tardi quando il compagno di squadra Koulibaly lo ha letteralmente preso di peso e buttato in direzione di Mbappè, che stava creando scompiglio sulla fascia e puntava forte verso la porta.

Sappiamo quanto sia difficile da affrontare in uno contro uno l’attaccante francese, che con una finta o un cambio di passo ti lascia letteralmente sul posto, così Koulibaly ha ben pensato di aiutare a modo suo il compagno di squadra.

Per la cronaca dopo questo episodio è arrivato il gol di Mertens, sfruttando un’incertezza difensiva del Psg, e quello di Di Maria con uno splendido sinistro a giro quando ormai sembrava fatta per il Napoli.

Un pareggio che non inficia minimamente la splendida prova della squadra di Carletto Ancelotti, che è attualmente al secondo posto del girone C con 5 punti.