La durissima accusa del presidente della Liga a Inter e Juve La durissima accusa del presidente della Liga a Inter e Juve
A un giorno dall’inizio del campionato di Serie A e della Liga, le ultime ore di mercato stanno regalando gli ultimi colpi per quelle... La durissima accusa del presidente della Liga a Inter e Juve

A un giorno dall’inizio del campionato di Serie A e della Liga, le ultime ore di mercato stanno regalando gli ultimi colpi per quelle squadre che devono chiudere il loro organico.

Ma, proprio sull’asse Serie A-Liga, in queste ultime ore la tensione sembra essere altissima, a causa di alcune dichiarazioni del Presidente della Liga Javier Tebas.

Il massimo dirigente del campionato spagnolo si è infatti scagliato contro alcuni club, nello specifico due italiane, Inter e Juventus, e poi il PSG.

“In questi anni se ne sono andati Mourinho, Guardiola, Zidane. E ora vanno via anche giocatori come Cristiano Ronaldo, bisognerebbe capire come mai ci sono club-Stato che truccano il mercato. Mi riferisco al PSG, alla Juventus ma anche all’Inter. Non credo abbiano soldi ma poi offrono tantissimo per alcuni giocatori.”

Tebas non le ha mandate a dire, e ha fatto anche i nomi delle squadre che secondo lui hanno interferito in maniera scorretta sul mercato. Il riferimento all’acquisto di Cristiano Ronaldo è evidente, mentre per l’Inter si parla probabilmente del tentativo fatto dai nerazzurri di portarsi a casa Luka Modric, che poi è invece rimasto a Madrid.

Il PSG, invece, paga ancora il “sacco” di Neymar lo scorso anno, con uno dei migliori giocatori del mondo portati via dalla Liga.

Tebas ha poi concluso così: “l’offerta per Modric deve nascondere dei trucchi, come l’affare Neymar-PSG. Queste cose destabilizzano il mercato”.