La compilation dei gol del mese di Dicembre del 2006 in Premier è ineguagliabile La compilation dei gol del mese di Dicembre del 2006 in Premier è ineguagliabile
Non chiedeteci come né perché ma oggi, in uno dei nostri giri nei meandri oscuri dell’internet, ci siamo imbattuti in un video che non... La compilation dei gol del mese di Dicembre del 2006 in Premier è ineguagliabile

Non chiedeteci come né perché ma oggi, in uno dei nostri giri nei meandri oscuri dell’internet, ci siamo imbattuti in un video che non potevamo lasciar passare, per nessuna ragione al mondo.

MoTD Goal of the Month December 2006“, questo il titolo piuttosto esemplificativo del contenuto, ovverosia i migliori gol del mese di Dicembre, anno del Signore 2006, in Premier League, selezionati nella celebre trasmissione Match of the Day della BBC.

Bisogna tornare con la mente indietro di qualche anno, parecchi a dire il vero, in un’epoca in cui nel massimo campionato inglese giocavano alcuni tra i calciatori che avrebbero fatto la storia della Premier e del calcio in senso lato.

Questi giocatori, non deve esserci altra spiegazione possibile, si accordarono nel suddetto mese del suddetto anno, per realizzare in successione gol strepitosi, uno più bello dell’altro, come potete apprezzare dalla compilation che ora vi mostriamo.

Non preoccupatevi se all’inizio si parte un po’ sottotono, quasi in sordina, perché è proprio l’effetto in crescendo, fino all’apice finale, che rende questa compilation spettacolare.

Si inizia con Keith Gillespie dello Sheffield United, che trafigge il portiere del Charlton con un tiro potente al volo dal limite dell’area.

Si prosegue con la mina dalla distanza di Morten Gamst Pedersen del Blackburn contro il Newcastle e poi si inizia a fare veramente sul serio.

Matthew Taylor del Portsmouth si inventa un gol, poco dopo la metà campo, con un tiro al volo che beffa il portiere dell’Everton fuori dai pali dopo di che arriva Michael Essien del Chelsea con un bolide di esterno collo che compie una parabola pazzesca prima di insaccarsi alle spalle del portiere. Il replay con la ripresa da dietro fa impressione.

Un piccolo interludio con i gol di Bentley e Huddleston prima dei fuochi artificiali finali: il primo è di Frank Lampard che il 17 Dicembre in occasione di un Everton-Chelsea, decide di far partire un siluro di esterno destro la cui traiettoria cambia direzione almeno una dozzina di volte, prima di insaccarsi poco sotto al sette.

Non è l’unico gol capolavoro della partita perché Didier Drogba, per non essere da meno, si esibisce in una vera e propria prodezza: stop di petto, torsione velocissima e mina sotto la traversa che lascia di stucco il portiere.

Il 23 Dicembre, sotto Natale, è il turno di Paul Scholes, con uno dei suoi marchi di fabbrica, ovvero il bolide da fuori area: sugli sviluppi di un corner la palla viene respinta da un colpo di testa e allontanata. Peccato che il pallone, nella sua parabola, arrivi esattamente nei pressi di Scholes, appostato fuori area, il quale non si lascia pregare e fulmina l’estremo difensore avversario. Anche Sir Alex Ferguson non può fare a meno di applaudire.

Concludiamo nel giorno di Santo Stefano, il 26 Dicembre, quando tocca a Robin Van Persie, uno che di gol leggendari in carriera ne ha fatti parecchi. Questo arriva sugli sviluppi di un contropiede condotto magistralmente, in cui l’olandese, dopo essere stato servito in profondità, manda al bar il difensore avversario con un dribbling a rientrare e conclude a rete con l’interno sinistro, con la palla che si insacca all’angolino sul secondo palo.

Una serie di gol strepitosi, firmati da alcuni dei giocatori più rappresentativi dell’era moderna per quel che riguarda la Premier League ed il calcio in generale. Difficile trovarne tanti, tutti di questa bellezza, condensati nell’arco di un mese. Un mese, quel Dicembre del 2006, che rimarrà scolpito nella storia del calcio inglese.

Related Posts

Alfredo Donnarumma: il mestiere del gol

2019-09-16 13:45:45
delinquentidelpallone

18

È arrivato il momento del tempo effettivo

2019-09-16 08:04:44
delinquentidelpallone

18

I tifosi del PSG sono arrabbiatissimi con Neymar

2019-09-14 10:06:06
delinquentidelpallone

18

La terza maglia 2019-20 dell’Atletico Madrid

2019-09-13 10:40:01
delinquentidelpallone

18

Le squadre più vincenti del mondo

2019-09-13 08:43:23
delinquentidelpallone

18

Paul Scholes è ancora in grado di fare passaggi del genere

2019-09-12 10:15:56
delinquentidelpallone

18

Il calciatore meno pagato della Serie A

2019-09-11 13:22:39
delinquentidelpallone

18

I 10 migliori giovani del 2019 secondo L’Equipe

2019-09-10 07:26:08
delinquentidelpallone

18

Le due regole che Fonseca ha imposto ai calciatori della Roma

2019-09-09 14:28:19
delinquentidelpallone

18