La brillante partita di Hatem Ben Arfa contro l’Arsenal La brillante partita di Hatem Ben Arfa contro l’Arsenal
La vittoria del Rennes contro l’Arsenal è stato uno dei risultati più sorprendenti degli ottavi di finale di Europa League, le cui partite di... La brillante partita di Hatem Ben Arfa contro l’Arsenal

La vittoria del Rennes contro l’Arsenal è stato uno dei risultati più sorprendenti degli ottavi di finale di Europa League, le cui partite di andata sono state giocate ieri sera.

I francesi si sono imposti per 3-1, dopo essere stati colpiti a freddo dal gol di Iwobi dopo 3 minuti, che lasciava presagire una facile vittoria dei Gunners, superiori nella qualità della rosa e strafavoriti dal pronostico.

Invece la squadra di Emery ha combinato un mezzo disastro: Papastathopoulos si è fatto espellere per doppio giallo poco dopo la mezzora, così il Rennes ha prima agguantato il pareggio con Bourigeaud, e poi nella ripresa ha trovato addirittura la vittoria, con l’autorete di Nacho Monreal e il 3-1 finale di Sarr.

Adesso per i londinesi si fa dura, anche se all’Emirates sarà sicuramente tutta un’altra partita.

Uno dei protagonisti della gara, anche se non figura nel tabellino dei marcatori, è stato Hatem Ben Arfa, un calciatore molto particolare, uno di quelli che quando è in serata può far vedere i sorci verdi a chiunque, ma che in carriera non ha mai trovato la necessaria continuità, anche quando ha giocato in Premier League (con Newcastle e Hull City).

Ieri sera Ben Arfa è stato tra i migliori in campo, un pericolo costante per la difesa dell’Arsenal: era particolarmente ispirato, visto che ha provato ben 14 dribbling (riuscendoci 7 volte) e ha creato 3 occasioni. Anche il secondo giallo di Papastathopoulos arriva da una sua invenzione.

Questa la heatmap della sua partita, e come potete vedere Ben Arfa è stato attivo in diverse zone del campo.

Questi, infine, gli highlights della sua prestazione.

Come sempre, Ben Arfa si conferma uno di quei calciatori che, quando è in forma, possono fare quello che vogliono. E, sfortunatamente per l’Arsenal, ieri era la sua serata buona…

Related Posts

La partita perfetta di Jason Denayer

2019-08-17 08:57:41
delinquentidelpallone

18

L’ultima partita tra Brasile e Argentina in Copa America

2019-06-29 07:24:12
delinquentidelpallone

18

Chi è Edoardo Vergani, la contropartita dell’Inter per Dzeko

2019-06-26 09:40:15
delinquentidelpallone

18

La partita stellare di Dani Ceballos contro la Polonia

2019-06-23 12:16:49
delinquentidelpallone

18

La grande partita di Coutinho all’esordio in Copa America

2019-06-15 07:38:45
delinquentidelpallone

18

I calciatori espulsi nella partita d’esordio in Serie A

2019-06-13 09:16:36
delinquentidelpallone

18

Josip Simunic, il difensore ammonito tre volte in una partita

2019-06-13 08:36:59
delinquentidelpallone

18