La Bolivia convoca un francese…per colpa di Football Manager! La Bolivia convoca un francese…per colpa di Football Manager!
Quanti di voi hanno passato giornate intere giocando a Football Manager, tra un acquisto e l’altro, tra una tattica e l’altra, e, proprio grazie... La Bolivia convoca un francese…per colpa di Football Manager!

Quanti di voi hanno passato giornate intere giocando a Football Manager, tra un acquisto e l’altro, tra una tattica e l’altra, e, proprio grazie al famoso simulatore calcistico, sono diventati dei veri e propri esperti?

Tanti, immaginiamo: e, probabilmente, lo stesso percorso deve averlo seguito qualche dirigente della federazione boliviana, che proprio per colpa di Football Manager ha fatto un errore abbastanza clamoroso.

Qualche giorno fa, infatti, a Ruben Aguilar, difensore francese classe 1993 del Montpellier, è arrivata una strana lettera di convocazione: portava la firma della federazione della Bolivia, che lo convocava in nazionale.

Come può essere successo? Presto detto, su Football Manager, infatti, ad Aguilar è attribuita per errore la doppia nazionalità, francese e boliviana, e alla federazione del piccolo paese sudamericano è evidentemente balzata all’occhio la cosa.




Aguilar, però, ha subito ammesso che si trattava di un errore, e che lui non ha niente a che fare con la Bolivia.

Queste le sue dichiarazioni:

“La Bolivia mi ha contattato, ma è una cosa molto strana e penso che l’errore dipenda dal fatto che si sono basati sui dati di Football Manager, che mi attribuisce anche la nazionalità boliviana oltre a quella francese.

🙏🏻⚪️🔵 #Onlacherien @aja

A post shared by Ruben Aguilar (@ruben_a25) on

Già l’anno scorso avevo ricevuto dei messaggi dalla Bolivia dopo alcune partite. E dopo quella contro il Psg ne sono arrivati tantissimi. Sembra che anche le tv boliviane abbiano parlato di me come di un giocatore convocabile, ma io non ho il passaporto boliviano ”.

Insomma, la prossima volta, prima di provare a convocare qualcuno, meglio avere l’accuratezza di controllare anche altrove, e non solo su Football Manager…

Related Posts