La bellissima statistica della partita di Simone Zaza contro il Parma La bellissima statistica della partita di Simone Zaza contro il Parma
Il primo anticipo della trentunesima giornata di Serie A si è chiuso con un pareggio a reti bianche tra il Parma e il Torino.... La bellissima statistica della partita di Simone Zaza contro il Parma

Il primo anticipo della trentunesima giornata di Serie A si è chiuso con un pareggio a reti bianche tra il Parma e il Torino.

La squadra di Mazzarri non è riuscita a spezzare la resistenza degli uomini di D’Aversa, che in formazione rimaneggiata e con diverse assenze hanno portato a casa un punticino prezioso per mettere un altro tassello verso la tranquilla salvezza.

Il Torino, invece, ha sprecato l’opportunità di continuare il sogno Champions League, anche se le ambizioni europee della squadra granata restano comunque salde.

La partita è stata decisamente poco emozionante, caratterizzata anzi dal nervosismo e dai tantissimi falli commessi dalle due squadre (40, complessivamente).

Mazzarri, nel tentativo di vincere la partita, al 66′ ha mandato in campo anche Simone Zaza, ma l’attaccante di Policoro non è stato molto utile alla causa granata.

Anzi, Zaza ha fatto registrare anche una statistica piuttosto singolare: nei 28 minuti in cui è stato in campo ha toccato solamente 4 palloni, ma ha commesso la bellezza di 3 falli.

I 4 palloni toccati dall’ex giocatore di Juventus e Valencia, tra l’altro, sono stati quasi tutti toccati molto lontano dall’area di rigore avversaria, quasi nei pressi del centrocampo.

Insomma, non una partita fortunatissima per Zaza, che però la prossima settimana avrà l’opportunità di riscattarsi contro il Cagliari, visto che Andrea Belotti, ammonito oggi, sarà assente per squalifica.