Ieri sera gran parte degli appassionati di calcio internazionale si sono sintonizzati su Manchester City-Liverpool, e di certo non hanno commesso un errore. Si...

Ieri sera gran parte degli appassionati di calcio internazionale si sono sintonizzati su Manchester City-Liverpool, e di certo non hanno commesso un errore.

Si è giocato però anche in Spagna, dove il Villarreal ha bloccato il Real Madrid sul 2-2 grazie alla meravigliosa doppietta di un rigenerato Santi Cazorla, riaprendo i tanti dibattiti sulla stagione balbettante dei Blancos.

Ma non è stato solo Cazorla il grande protagonista della serata: il giovane esterno d’attacco nigeriano Samuel Chukwueze, classe 1999, si è fatto notare con una prestazione maiuscola, condita dal bellissimo assist servito proprio a Cazorla.

Il nigeriano è stato un pericolo costante, ha messo in grande apprensione la difesa del Real Madrid, e si è messo in mostra con una partita veramente notevole.

Queste le statistiche del suo match, nel quale spiccano i 6 dribbling riusciti (sui 12 tentati) e i tantissimi palloni giocati e recuperati, a dimostrazione del fatto che nonostante la giovane età non ha avuto paura di mettersi in mostra e prendersi responsabilità.

Questo, invece, il video con le giocate migliori della sua partita, veramente entusiasmanti: l’assist per il gol di Cazorla, come detto, è una vera e propria perla.

Chukwueze è, come abbiamo detto, un esterno offensivo molto rapido, con un grande controllo di palla e un’abilità eccellente nell’uno contro uno. Un difetto è – a volte – la sua testardaggine e la ricerca eccessiva della giocata, oltre al fatto di essere un po’ troppo innamorato del pallone.

Le sue statistiche stagionali sono già notevoli: in 12 partite giocate con il Villarreal, ha segnato 3 gol e fornito due assist, in soli 794 minuti di utilizzo totale.

I suoi numeri, parametrati sui 90 minuti, sono eccellenti: 3,5 tiri totali, 1.1 tiri in porta, 24.3 passaggi completati, 3.3 dribbling, 1.8 passaggi chiave, 0.7 duelli aerei vinti, 1.2 contrasti vinti.