La bella parata di Buffon contro il Bordeaux La bella parata di Buffon contro il Bordeaux
La Ligue 1 non ha ormai più molto da dire, come da diversi anni a questa parte, d’altronde. Il dominio del PSG si è... La bella parata di Buffon contro il Bordeaux

La Ligue 1 non ha ormai più molto da dire, come da diversi anni a questa parte, d’altronde.

Il dominio del PSG si è fatto sempre più netto, e la differenza abissale di budget e campioni in rosa tra i parigini e il resto delle squadre del campionato francese è ormai troppo grande per poter essere colmato senza miracoli.

Anche ieri la squadra di Tuchel ha portato a casa i tre punti, ma questa volta ha dovuto soffrire un po’ più del previsto: il Bordeaux si è inchinato soltanto al calcio di rigore trasformato al 42′ da Cavani, che è rimasto l’unico gol segnato nel corso della partita.

Tra l’altro, per il PSG sono arrivate anche pessime notizie.

Lo stesso Cavani, tirando il calcio di rigore, si è infortunato, e rischia di dover saltare la sfida di andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Manchester United, con Tuchel che – con Neymar e Verratti fuori si troverà in grandi difficoltà per la sfida europea agli inglesi.

E il PSG ieri ha dovuto ringraziare anche Gigi Buffon, che si è reso protagonista di un bell’intervento per salvare il risultato e, visto il margine risicato con cui i suoi hanno vinto, che si è anche rivelato decisivo ai fini del punteggio.

Non un vero e proprio miracolo, ma un intervento comunque difficile e che per un portiere di 41 anni – seppur un fenomeno come Buffon – è tutto fuorché banale.