Proseguiamo nella presentazione delle nuove maglie che verranno indossate nella stagione che sta per iniziare: questa sera è il turno del Napoli. In questi...

Proseguiamo nella presentazione delle nuove maglie che verranno indossate nella stagione che sta per iniziare: questa sera è il turno del Napoli.

In questi giorni sono state presentate moltissime terze maglie e questa sera, nel ritiro in Val di Sole, i tifosi del Napoli hanno potuto ammirare dal vivo la terza divisa che indosserà la squadra in questa stagione.

In occasione dell’amichevole contro il Chievo, ancora in corso di svolgimento, i ragazzi di Sarri hanno indossato la Kombat2018, la maglia progettata da Kappa e studiata appositamente per fornire prestazioni a standard di elevato livello.

Questa nuova maglia, per cui Kappa ha rilasciato un’approfondita scheda tecnica, è stata progettata dal Centro ricerca e sviluppo dello sponsor tecnico, per definire nuovi standard prestazionali: cuciture in nylon stretch e tessuti ultraleggeri garantiscono il principio tecnico dello “stop stopping”, in pratica una funzione antitrattenuta.

Come è possibile tale funzione? In pratica i particolari materiali con cui è realizzata la maglia fanno sì che le trattenute risultino più difficili (il tessuto tende a scivolare ed è molto elasticizzato) e, al tempo stesso, più evidenti all’occhio dell’arbitro.

Ecco l’anteprima della nuova maglia, che i tifosi hanno potuto ammirare dal vivo questa sera, nel tweet di presentazione della società.

Il girocollo, così come le bande laterali, sono texturizzati in contrasto colore; lo scudetto, sul petto a sinitra, è in silicone e poliestere con effetto tridimensionale.

Che dite vi convince? Pensate che questa nuova tecnologia possa portare qualche vantaggio, seppur minimo, alla squadra di Sarri? Fatecelo sapere nei commenti