Non è proprio un grandissimo periodo per Paul Pogba, a quanto pare. Il centrocampista francese del Manchester United, infatti, sembra essere finito un po’...

Non è proprio un grandissimo periodo per Paul Pogba, a quanto pare.

Il centrocampista francese del Manchester United, infatti, sembra essere finito un po’ ai margini delle rotazioni di José Mourinho, che ultimamente sembra fare di tutto per tenerlo fuori dalla formazione titolare.

Pogba era rimasto fuori dal match di FA Cup contro l’Huddersfield Town per motivi di salute – una banale influenza – ma il suo allenatore più di qualche volta aveva puntato il dito contro di lui.

E, a quanto pare, la cosa è più grave del previsto.

Paul Pogba, infatti, non sarà nella formazione titolare con cui il Manchester United affronterà il Siviglia stasera, nella gara di andata degli ottavi di finale.

Mourinho punterà sul 4-3-3, ma a centrocampo ci saranno Herrera, Matic e il giovanissimo Scott McTominay, classe 1996 entrato a far parte solo da poche settimana dell’undici titolare di Mourinho.

Pogba si accomoderà invece in panchina: una bocciatura che fa male, perché arriva in una delle gare più importanti della stagione dello United, che deve puntare sulle coppe visto che in campionato la situazione sembra essere ormai decisa a favore dei rivali cittadini.

E, di sicuro, l’esclusione del francese dalla partita di oggi farà discutere parecchio, visto il prezzo pagato dallo United per riportarlo a casa…