José Mourinho ha previsto quale sarà la finale di Champions League José Mourinho ha previsto quale sarà la finale di Champions League
Ad aprile tornerà in campo la Champions League, con le otto squadre rimaste che si affronteranno nei match dei quarti di finale, con la... José Mourinho ha previsto quale sarà la finale di Champions League

Ad aprile tornerà in campo la Champions League, con le otto squadre rimaste che si affronteranno nei match dei quarti di finale, con la strada verso la finale del Wanda Metropolitano che ormai comincia a farsi sempre più vicina.

Juventus-Ajax, Manchester City-Tottenham, Liverpool-Porto e Barcellona-Manchester United, queste le quattro sfide uscite nell’urna, con le semifinali già previste dal tabellone tennistico (non ci sarà quindi più nessun sorteggio).

Dunque, anche tempo di pronostici per tutti gli appassionati e gli addetti ai lavori, e anche per José Mourinho.

L’ex allenatore del Manchester United, intervistato da France Press, ha espresso il suo pronostico: per lui la finale sarà tra Juventus e Barcellona.

La Juventus e il Barcellona sono le due candidate più importanti per questa Champions League , ma ci sono anche le squadre inglesi, l’Ajax e il Porto. Tutti parlano di Ronaldo e Messi, ma io preferisco parlare di Juventus e Barcellona“.

Il tecnico portoghese ha poi aggiunto: “Il mondo si concentra di più sulle individualità, ma io sarò sempre un allenatore di calcio e il calcio continua ad essere uno sport di squadra. Juve e Barça, però, hanno esperienza, talento e un giocatore speciale a testa. Normalmente, dove ci sono questi giocatori speciali le squadre finiscono per diventare migliori“.

Avrà ragione Mou? Non ci resta che attendere i prossimi mesi…

Tre libri per capire José Mourinho:

Mourinho – l’autobiografia

Coaching Mourinho. Tecniche e strategie vincenti del più grande allenatore del mondo

L’alieno Mourinho