Ci siamo, dopo tanta attesa, questa è la sera dell’esordio dell’Italia agli Europei Under 21. La partita tra Polonia e Belgio di oggi pomeriggio...

Ci siamo, dopo tanta attesa, questa è la sera dell’esordio dell’Italia agli Europei Under 21.

La partita tra Polonia e Belgio di oggi pomeriggio ha aperto il girone A, ma la sfida più attesa è sicuramente quella tra Italia e Spagna, due delle favorite di questo torneo.

Al Dall’Ara di Bologna – che si preannuncia tutto esaurito – scenderanno in campo due squadre molto forti, imbottite di giocatori che hanno già giocato con continuità nei campionati maggiori.

Gigi Di Biagio, CT dell’Italia under 21, si affida a un gruppo di ragazzi con parecchia esperienza in Serie A: queste le formazioni ufficiali della sfida tra le due favorite del girone, con fischio di inizio alle ore 21 (diretta tv su Rai 1).

Italia (4-3-3): Meret – Calabresi, Mancini, Bonifazi, Dimarco – Mandragora, Barella, Lo. Pellegrini – Chiesa, Zaniolo, Kean

Spagna (4-3-3): Unai Simón – Martín Aguirregabiria, Meré, Vallejo, Aarón – Ceballos, Zubeldia, Fabián – Oyarzabal, Mayoral, Soler

Dunque, in attacco spazio al tridente Chiesa-Zaniolo-Kean, mentre a centrocampo giocheranno Mandragora e Barella insieme a Lorenzo Pellegrini. Dietro, la sorpresa con la scelta di Bonifazi ad affiancare l’atalantino Mancini.

La Spagna schiera Ceballos e il napoletano Fabian Ruiz a centrocampo, con due giocatori interessantissimi davanti come Oyarzabal e Borja Mayoral, anche loro già forti di esperienze piuttosto importanti nei principali campionati.