La diciassettesima giornata di Serie A non ha lasciato un bel regalo sotto l’albero all’Inter. I nerazzurri di Spalletti, infatti, sono usciti dalla trasferta...

La diciassettesima giornata di Serie A non ha lasciato un bel regalo sotto l’albero all’Inter.

I nerazzurri di Spalletti, infatti, sono usciti dalla trasferta di Verona contro il Chievo ultimo in classifica con un solo punto, raggiunti all’ultimo dal gol dell’eterno Sergio Pellissier.

L’Inter, dopo l’eliminazione dalla Champions League, vede quindi complicarsi il suo percorso anche in campionato, dove peraltro sembrava ormai scontato che i nerazzurri dovessero accontentarsi della qualificazione in Champions League per il prossimo anno come obiettivo, dopo la sconfitta dell’Allianz Stadium contro la Juventus.

Pochi minuti fa, però, è arrivata una notizia come un fulmine a ciel sereno: l’Inter ha infatti comunicato di aver sospeso Radja Nainggolan dall’attività agonistica per motivi disciplinari.

Questo il testo del comunicato pubblicato dalla società, che non fornisce ulteriori dettagli:  “FC Internazionale Milano comunica che Radja Nainggolan è momentaneamente sospeso dall’attività agonistica per motivi disciplinari”.

Non sappiamo ancora i motivi dell’esclusione, e sicuramente nelle prossime ore verranno fuori diverse versioni dei fatti. Qualcuno, ma non sono notizie ufficiali, parla di un ritardo all’allenamento non preso benissimo da Spalletti. Per il momento, Nainggolan si allenerà con il gruppo, ma sarà fermato in vista della partita del Napoli, per la quale non dovrebbe essere convocato.

Appena avremo novità, vi informeremo sull’evolversi della vicenda.