Il derby di andata aveva fatto andare fuori di testa parecchie persone. Noi per primi che, lo sapete, quando non si riescono a distinguere...

Il derby di andata aveva fatto andare fuori di testa parecchie persone.

Noi per primi che, lo sapete, quando non si riescono a distinguere per bene le due squadre in campo, ci innervosiamo un bel po’.

Lo scorso Milan-Inter, in tal senso, fu un vero e proprio disastro, o una comica se preferite. Le due squadre furono autorizzate dall’arbitro a indossare entrambe la prima maglia.

E considerando che entrambe le squadre milanesi, quest’anno, sono state dotate dai rispettivi sponsor tecnici di maglie con tonalità abbastanza scure, il risultato è stata una confusione cromatica mai vista, nonostante i pantaloncini bianchi dell’Inter dovessero servire per distinguerle.

Stavolta, per evitare confusione, la Lega ha deciso di prendere già da oggi la decisione: sarà il Milan, in trasferta, ad indossare la maglia bianca. Un esordio in bianco per la nuova cordata cinese che ha ieri ufficialmente preso possesso della squadra rossonera.

Sperando che ci si capisca qualcosa in più del derby di andata. L’ultima volta che il Milan ha giocato un derby in maglia bianca era il 1997: Finì con una vittoria dell’Inter 3-1, con gol di Djorkaeff, Zamorano e Ganz, mentre per il Milan segnò Roberto Baggio.