Il Napoli ha affrontato oggi il Feyenoord nella seconda giornata dei gironi di Champions League: ampia e meritata vittoria per la squadra di Sarri,...

Il Napoli ha affrontato oggi il Feyenoord nella seconda giornata dei gironi di Champions League: ampia e meritata vittoria per la squadra di Sarri, che si è imposta per 3-1 con le reti di Insigne, Mertens e Callejon.

Protagonista anche Pepe Reina che ha parato un calcio di rigore sul punteggio di 2-0 per gli azzurri.

Prima della gara il Napoli aveva dedicato uno striscione di auguri per Arek Milik, il suo sfortunatissimo centravanti polacco che proprio oggi è stato operato per la rottura del crociato.

Lorenzo Insigne ha dedicato il primo gol del Napoli al compagno, ma con un simpatico siparietto che ha avuto luogo dopo la rete dell’1-0.

La panchina ha infatti passato a Insigne una maglia: il 24 del Napoli, convinto che fosse quella di Milik, l’ha mostrata alle telecamere, ma era in realtà quella di Zielinski.

Rapido cambio di maglia con la panchina, risate e sguardi complici e poi è finalmente arrivata la maglia giusta a Insigne: ecco le immagini dell’accaduto.

A fine partita è stato chiarito l’equivoco, che era a tutti gli effetti uno scherzo proprio dello stesso Zielinski, come confermato anche da Dries Mertens al termine della gara: “Era uno scherzo di Zielinski, hanno sbagliato la maglia da dare a Lorenzo“.

A giudicare dal giro del mondo che ha fatto la foto, scherzo decisamente ben riuscito…