Apriamo la mattinata con una notizia che definire sconvolgente sarebbe pure poco. Ricordate la vicenda del sextape di Mathieu Valbuena nella quale era coinvolto...

Apriamo la mattinata con una notizia che definire sconvolgente sarebbe pure poco. Ricordate la vicenda del sextape di Mathieu Valbuena nella quale era coinvolto (posizione poi chiarita, pare) anche Djibril Cissé?

Bene, a quanto pare, a giudicare dalle indiscrezioni che giungono dalla Francia in queste ore, nella vicenda sarebbe coinvolto anche Karim Benzema, attaccante del Real Madrid e della nazionale francese. E, addirittura, le ultimissime notizie che arrivano dalla Francia, parlano di un Benzema che è stato posto in stato di fermo. Si, arrestato.

La vicenda riguardava un video a luci rosse con Valbuena protagonista, Valbuena che sarebbe poi stato ricattato da alcuni loschi figuri per evitare la diffusione del materiale audiovisivo. Nella vicenda non è ancora noto il ruolo svolto da Benzema, che solo in queste ore è stato tirato in ballo.

Non è la prima volta che Karim Benzema finisce nei guai con la giustizia: l’attaccante del Real era stato infatti già coinvolto nella famosa faccenda che riguardava una escort minorenne con la quale Benzema e l’altro compagno di nazionale Franck Ribery avevano avuto dei rapporti.

Attendiamo ora che venga fuori qualcosa in più su questa torbida storia del ricatto al piccolo Valbuena e vedremo se davvero avranno portato Benzema al gabbio in queste ore. Nel caso, gli porteremo due arance in cella.