Ieri sera, mentre eravate tutti impegnati a guardare Sanremo, in Portogallo si stava giocando un match assolutamente imperdibile di Primeira Liga, il campionato nazionale....

Ieri sera, mentre eravate tutti impegnati a guardare Sanremo, in Portogallo si stava giocando un match assolutamente imperdibile di Primeira Liga, il campionato nazionale.

A parte gli scherzi la partita, almeno sulla carta, era di quelle tremende in quanto si affrontavano l’ultima in classifica, l’Aves, ed il Boavista, che naviga in acque tranquille a metà della tabella.

Come spesso accade in queste circostanze la squadra che ha più motivazioni, in questo caso l’Aves che doveva necessariamente ottenere 3 punti fondamentali per la lotta salvezza, riesce ad avere la meglio e così è stato anche in questo caso.

I padroni di casa si sono imposti per 3-0, un risultato piuttosto rotondo al termine di una partita molto nervosa, terminata con ben 9 ammonizioni.

Non è di questo però che vogliamo parlarvi, bensì di un fatto incredibile avvenuto durante uno dei 3 gol realizzati dall’Aves: sugli sviluppi di un corner un giocatore colpisce la palla di testa facendo la sponda per un compagno appostato sul secondo palo che insacca in rete.

Dal campo però si ha la sensazione che il giocatore che ha depositato la palla in rete, raccogliendo la sponda di testa, possa essere in fuorigioco. Anche l’arbitro ha questo dubbio e decide di avvalersi del Var, teoricamente perfetto per valutare questo tipo di situazioni.

Ecco, appunto, teoricamente. Perchè quello che succede ha dell’incredibile: la telecamera che riprende l’azione, nel punto in cui è possibile valutare correttamente la posizione di fuorigioco, è impallata da un enorme bandierone sventolato da un tifoso e non si riesce ad avere la certezza se sia fuorigioco o meno.

Guardate un po’ che roba.

Non potendosi avvalere dell’ausilio della tecnologia l’arbitro è costretto a rimanere con la decisione presa sul campo ed il gol viene convalidato.

Certo è che una situazione del genere ha veramente dell’incredibile, provate solo un attimo ad immaginare cosa sarebbe successo da noi per un caso del genere.