In International Champions Cup non è stata una nottata molto amichevole In International Champions Cup non è stata una nottata molto amichevole
Come ormai sicuramente saprete, in queste settimane l’attenzione del mondo calcistico è concentrata sulla International Champions Cup, il torneo che si svolge tra Asia... In International Champions Cup non è stata una nottata molto amichevole

Come ormai sicuramente saprete, in queste settimane l’attenzione del mondo calcistico è concentrata sulla International Champions Cup, il torneo che si svolge tra Asia e Nord America e che vede impegnate molte delle big europee e anche diverse squadre italiane.

Stanotte si sono disputate tre partite, che, andando a vedere cosa è successo, di amichevole hanno avuto davvero ben poco.

Nelle tre partite disputate, infatti, sono stati estratti ben quattro cartellini rossi, due a testa in Real-Arsenal e Chivas-Atletico, mentre la sfida tra Milan e Bayern è rimasta senza espulsioni.

L’eroe di giornata è sicuramente il difensore del Real Madrid Nacho, che si è fatto espellere per doppio giallo in nove minuti, prima del rigore del vantaggio segnato dall’Arsenal.

Nella stessa sfida, poi, è toccato a Sokratis Papastathopoulos raggiungere anzitempo gli spogliatoi, con due cartellini gialli presi tra il 38′ e il 40′ del primo tempo. Molto raro vedere una sfida amichevole finire in 10 contro 10 all’intervallo, ma il signor Tim Ford non ne ha voluto sapere.

Nella sfida tra Chivas di Guadalajara e Atletico Madrid, invece, il nuovo acquisto Marcos Llorente è stato espulso dopo 24 minuti per un fallo da ultimo uomo ai limiti dell’area, mentre al 61′ Carlos Villanueva ha lasciato in 10 i messicani prendendosi il secondo cartellino giallo.

Insomma, una nottata decisamente poco amichevole.