In Bari-Perugia sono stati realizzati tre gol strepitosi In Bari-Perugia sono stati realizzati tre gol strepitosi
Sabato pomeriggio, come di consueto, per noi fa rima con serie B: tantissime le partite importanti in programma e tra queste c’era indubbiamente anche... In Bari-Perugia sono stati realizzati tre gol strepitosi

Sabato pomeriggio, come di consueto, per noi fa rima con serie B: tantissime le partite importanti in programma e tra queste c’era indubbiamente anche Bari-Perugia.

La gara era fondamentale per entrambe le compagini, alla ricerca di punti preziosissimi in chiave playoff, quando siamo veramente agli sgoccioli del campionato.

Ad imporsi è stato il Bari con il risultato di 3-1, al termine di una partita molto combattuta dove non sono mancate le emozioni ed i gol, alcuni dei quali veramente stupendi.

La rete più bella di giornata l’ha realizzata probabilmente Federico Andrada, attaccante classe ’94 alla sua seconda presenza con la maglia del Bari. Dopo aver dialogato con un compagno di squadra ha lasciato partire un interno sinistro che si è insaccato all’incrocio dei pali senza dare scampo al portiere.

Per il Perugia ha segnato Alino Diamanti che ha dimostrato di poter fare ancora parecchio male con il suo sinistro mortifero.

Anche il terzo gol del Bari è stato molto bello, realizzato da un altro giocatore di lungo corso come Floro Flores, non nuovo a gol di questo tipo. Da apprezzare particolarmente la finta con la quale manda al bar il malcapitato difensore.

Insomma una partita in cui si sono visti tanti gol e tutti di pregevole fattura: i tre gol più belli di giornata, con tutta probabilità, sono stati realizzati tutti in questa gara.

Come al solito la serie B si conferma un campionato pazzo in cui si può passare da errori madornali da oratorio a prodezze di questo tipo. E noi la amiamo anche, anzi soprattutto, per questo.