Il West Ham ha deciso di presentare Joao Mario così Il West Ham ha deciso di presentare Joao Mario così
Dopo diverse settimane di tira e molla, Inter e West Ham hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Joao Mario agli Hammers. Il... Il West Ham ha deciso di presentare Joao Mario così

Dopo diverse settimane di tira e molla, Inter e West Ham hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Joao Mario agli Hammers.

Il portoghese, in questa stagione, aveva fatto fatica a trovare spazio nell’Inter di Spalletti, anche in virtù di un atteggiamento e di un approccio alle partite che non potevano essere certamente considerati soddisfacenti.

Così, per mettere d’accordo tutti, i nerazzurri hanno deciso di cedere Joao Mario al West Ham: la formula è quella del prestito oneroso, circa un milione di euro fino a giugno 2018.

Oggi, quindi, è arrivata l’ufficialità e la presentazione del portoghese da parte degli Hammers.

La squadra di Londra ha deciso – come ormai consuetudine da quelle parti – di presentare Joao Mario in maniera originale, forse pure troppo.

Il portoghese è così diventato oggetto di un videogioco, naturalmente Super Mario, e così in una breve clip il West Ham ha annunciato l’arrivo del suo nuovo calciatore.

Un primo messaggio abbastanza criptico, ma che poteva comunque essere interpretato da chi aveva seguito le trattative in questi giorni, seguito poi dall’annuncio vero e proprio, con la comparsa della faccia di Joao Mario.

Il portoghese, come annunciato, indosserà la maglia numero 18.

La solita trovata inglese, insomma, visto che i club di Premier League sembrano divertirsi parecchio con questo genere di cose.