Ieri si sono disputate le gare di ritorno dei sedicesimi di Europa League e, come saprete tutti, per le italiane è andata bene soltanto...

Ieri si sono disputate le gare di ritorno dei sedicesimi di Europa League e, come saprete tutti, per le italiane è andata bene soltanto a metà.

Lazio e Milan sono riuscite a passare il turno, in particolare da sottolineare l’ottima prestazione della squadra di Inzaghi che è riuscita a ribaltare il risultato dell’andata, imponendosi in maniera perentoria davanti al proprio pubblico.

Per gli uomini di Gattuso si trattava semplicemente di gestire il successo della partita di andata e così è stato, senza grossi patemi.

A chi invece è andata meno bene sono l’Atalanta ed il Napoli: entrambe le squadre venivano da una sconfitta nella partita di andata, di misura quella subita in Germania dall’Atalanta mentre più importante quella patita dal Napoli tra le mura amiche.

Nè gli azzurri nè i bergamaschi sono riusciti a ribaltare l’esito della partita di andata ed entrambe sono state estromesse dalla competizione.

Oggi era in programma a Nyon il sorteggio degli ottavi di finale, da poco concluso, in cui non c’erano più paletti negli accoppiamenti se non quello dell’impossibilità per le squadre russe ancora in gioco (Cska, Lokomotiv e Zenit) di affrontare la Dynamo Kiev, unica squadra ucraina in corsa.

Ecco dunque il tabellone completo:

Lazio-Dynamo Kiev
RB Lipsia-Zenit San Pietroburgo
Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca
CSKA Mosca-Lione
Ol.Marsiglia-Athletic Bilbao
Sporting Lisbona-Viktoria Plzen
Borussia Dortmund-Salisburgo
Milan-Arsenal