L’ultimo anno non è stato dei più semplici per Gabriel Barbosa, alias Gabigol. L’attaccante brasiliano, infatti, ha trovato grosse difficoltà di adattamento al calcio...

L’ultimo anno non è stato dei più semplici per Gabriel Barbosa, alias Gabigol.

L’attaccante brasiliano, infatti, ha trovato grosse difficoltà di adattamento al calcio europeo, e non è riuscito a sfondare né con l’Inter, né con il Benfica.

I nerazzurri avevano ceduto Gabriel Barbosa in prestito alla squadra portoghese proprio per provare a valorizzare il loro investimento, ma la scintilla non è scoccata nemmeno con la maglia del Benfica.

Così, dopo qualche mese di grossa difficoltà e incertezza, Inter, Benfica e Gabigol hanno trovato un accordo per ritornare al punto di inizio della storia.

Gabigol è tornato in prestito al Santos, la squadra brasiliana in cui si era messo in luce, e proprio oggi è stato annunciato il prestito annuale per il giovane attaccante che ora andrà in cerca di riscatto in patria.

Il Santos, allora, ha annunciato il ritorno a casa del suo figliol prodigo con un video decisamente particolare, che potete gustarvi qui sotto.

Il video vede una parte recitata in cui a un triste Gabigol viene recapitata in dono la maglia del Santos, salvo poi scoprire che quella maglia era già addosso all’attaccante brasiliano.

A quel punto, parte un carosello di immagini con il passato in maglia Santos – con qualche scena un po’ imbarazzante – e si conclude la presentazione del nuovo acquisto.

Insomma, non proprio il video che potete vedere tutti i giorni: ma a noi piace anche e soprattutto così.