Lo scorso anno la corsa al titolo della Premier League è stata vinta dal Chelsea, che ha dominato il campionato per buona parte dell’anno...

Lo scorso anno la corsa al titolo della Premier League è stata vinta dal Chelsea, che ha dominato il campionato per buona parte dell’anno e ha saputo resistere al tentativo di recupero del Tottenham che alla fine si è classificato secondo.

Antonio Conte è stato autore di una vera e propria impresa portando al titolo una squadra che l’anno prima, sotto la gestione travagliata di Josè Mourinho, si era classificata solamente decima.

L’allenatore italiano ha avuto il merito di rivitalizzare alcuni giocatori cruciali, che non stavano rendendo su livelli a loro consoni, e di cementare un gruppo che nel corso della stagione ha saputo resistere alle difficoltà, soprattutto di inizio anno, meritandosi la vittoria finale.

In vista della prossima stagione il Chelsea si è già buttato sul mercato per puntellare la rosa: sfuggito l’obiettivo numero uno di Conte, Romelu Lukaku, è arrivato, via Roma, Antonio Rudiger.

Inoltre è stato acquistato anche il portiere di riserva di Courtois, Willy Caballero, e nelle prossime ore potrebbe essere ufficializzato Bakayoko dal Monaco.

Roman Abramovich, proprietario dei Blues, ha voluto però fare un omaggio speciale ai propri giocatori per ringraziarli della vittoria nella passata stagione. Il regalo è stato svelato in anteprima da alcuni giocatori su Instagram, che hanno postato le immagini del box speciale con allegata una lettera di accompagnamento firmata Bruce Buck, presidente del Chelsea.

 

Da parte di Roman Abramovich e da parte del presidente congratulazioni per aver fatto la storia durante la stagione 2016/2017. E’ stata una stagione da ricordare, continua a portare in alto la bandiera Blu“. Questo il testo della lettera, che è stata postata da Willian sui social.

Il pezzo grosso del regalo, ovviamente, non era questo: Roman Abramovich ha voluto regalare un orologio Hublot, prodotto in edizione limitata, a ciascun giocatore. Ognuno di questi gioiellini, ne esistono solo 200 in circolazione, vale la bellezza di 9000 sterline, non male.

E’ vero non siamo ai livelli del proprietario del Leicester che l’anno passato, ai giocatori protagonisti di quell’impresa storica e a Ranieri, regalò una BMW da 100.000 euro ma bisogna anche considerare la diversa portata dell’impresa.

Negli ultimi anni il Chelsea è stato spesso protagonista, in Inghilterra e in Europa, cosa che non si può dire del Leicester.

In ogni caso un bel regalo con cui Abramovich ha voluto ringraziare gli artefici della vittoria, con l’auspicio di bissare il successo quest’anno, dove la concorrenza sarà presumibilmente molto più agguerrita.